Naar inhoud
Menu +31 (0) 316 740 856 [javascript protected email address] Radice Cerca
italiano
Sliders Conditions

Condizioni di vendita

Condizioni Generali di Vendita per Prodotti Lubrificanti, Europa


Art. 1 - Note generali

Per venditore si intendono Rymax Lubricants B.V., e tutti i marchi correlati.

Le presenti "Condizioni Generali di Vendita" si applicano a qualsiasi offerta, preventivo, conferma d'ordine, ordine, contratto, consegna e servizio intercorsi tra il Venditore e l'Acquirente.

Qualsiasi condizione di vendita del fornitore diversa in tutto o in parte dalle presenti "Condizioni Generali di Vendita", sarà valida soltanto nel caso di specifica scritta da parte del Venditore.

Art. 2 Contratto d'ordine

Il contratto d'ordine non si ritiene vincolante fino all'emissione di conferma d'ordine scritta inviata all'acquirente. Le condizioni di vendita sono specificate in questo documento e contenute nella conferma d'ordine.

Il Venditore si riserva il diritto di apportare variazioni di prezzo, qualità, quantità e scadenza prima dell'invio della conferma d'ordine.

Preventivi e offerte sono validi per 30 giorni, salvo accordi esplicitamente stabiliti.

Art. 3 - Prezzi

Salvo diversamente indicato, tutti i prezzi si intendono al netto di tasse, dazi doganali, imposte e costi di trasporto, secondo modalità franco fabbrica (Ex Works), Incoterms (termini di resa).

Il prezzo finale è influenzato da: prezzo delle materie prime, tassi di cambio, accise, imposte, spese di trasporto e magazzino, oneri assicurativi. Il Venditore si riserva il diritto di modificare il prezzo di vendita in qualsiasi momento in caso di variazioni di una delle voci sopra elencate. Da parte sua l'Acquirente ha il diritto, in tali circostanze, di annullare l'ordine entro 3 giorni a mezzo comunicazione scritta.

Art. 4 - Tempi e modalità di consegna

A tutte le consegne si applicano le più recenti regole Incoterms della Camera di Commercio Internazionale.

La data e l'orario di consegna stabiliti sono da considerarsi approssimativi salvo espressamente indicato nella conferma d'ordine.

Il Venditore si riserva il diritto di consegnare ordini parziali per valide ragioni. È ammesso uno scarto in eccesso o in difetto fino al 10% rispetto al quantitativo stabilito nella conferma d'ordine.

Le operazioni di scarico merce sono sotto la responsabilità dell'Acquirente. L'Acquirente ha l'obbligo di iniziare le operazioni di scarico entro 1 ora dall'arrivo della merce in consegna. Ogni costo agguntivo imputabile a ritardi nello scarico delle merci sarà a carico dell'Acquirente.

È fatto obbligo all’acquirente di controllare la merce al momento della consegna. L’eventuale presenza di vizi e difetti e/o la mancata corrispondenza del prodotto consegnato al tipo o alla qualità ordinata, devono essere comunicate al Venditore per iscritto entro 3 giorni dal ritiro.

Il venditore mantiene la titolarità dei beni fino al completo pagamento da parte dell'Acquirente, compreso il pagamento del prezzo di vendita ed eventuali compensazioni.

Il passaggio del rischio di perdita, danni e distruzione da Venditore ad Acquirente è regolato dagli Incoterms (termini di resa).

Il Venditore non è tenuto a ricevere la merce resa dall'Acquirente se non esplicitamente dichiarato per iscritto. Il Venditore ha il diritto di rifiutare la merce resa che abbia subito danni durante il trasporto, così come prodotti che siano stati aperti, abbiano subito alterazioni o danneggiamenti da parte dell'Acquirente.

Art. 5 - Pagamento

Il termine per il pagamento è di 30 giorni a decorrere dalla data di fatturazione, salvo altrimenti disposto nella conferma d'ordine.

Il ritardo nei pagamenti potrebbe comportare l'applicazione degli interessi moratori. Gli interessi saranno calcolati moltiplicando il tasso bancario del paese del Venditore per 3.

Sono a carico dell'Acquirente tutti gli altri costi, incluse le spese legali, che il Venditore dovrà sostenere a causa del ritardo nei pagamenti.

Art. 6 - Garanzie

Il Venditore è tenuto a consegnare merce conforme a quanto stabilito dal contratto.

L’Acquirente solleva il Venditore da qualsiasi responsabilità derivante dall'uso del prodotto. L'idoneità del prodotto è da testarsi prima dell'uso.

Art. 7 - Limitazione di responsabilità

Il Venditore non si assume nessuna responsabilità, esplicita o implicita, circa la qualità soddisfacente, la commerciabilità o l'idoneità ad un determinato uso o uso differente, salvo esplicitamente sottoscritto dalle parti. Le informazioni fornite dal Venditore relativamente a qualità, composizione o utilizzo del prodotto, devono ritenersi parte della garanzia solo se indicato nel contratto di vendita. L'Acquirente si impegna ad esonerare e risarcire il Venditore da ogni reclamo derivante da condotta illecita dell'Acquirente, a seguito dell'uso o della vendita della merce messi in atto dopo la consegna, salvo che tali danni siano il risultato diretto di una violazione esplicita da parte del Venditore degli accordi sottoscritti o nel caso in cui vi sia condotta illecita intenzionale o grave negligenza da parte del Venditore. La responsabilità del Venditore è comunque limitata al risarcimento del prezzo netto della merce venduta. Sono esclusi tutti i danni indiretti o secondari.

In caso di prodotti difettosi l'Acquirente potrà richiedere la rescissione del contratto o una riduzione del prezzo d'acquisto solo se il difetto non sia rimediabile entro un termine ragionevole, se l'adempimento successivo comporti costi sproporzionati, sia inaccettabile o debba essere considerato per altri motivi fallito. L'Acquirente rinuncia al diritto di rescindere il contratto in presenza di difetti lievi. L'Acquirente rinuncia a qualsiasi tipo di pretesa nei confronti del Venditore in caso di anomalie che si verifichino a causa di manutenzione impropria, stoccaggio negligente, uso improprio, usura o deterioramento naturale, manomissione da parte dell'Acquirente o di terze parti della merce consegnata.

II venditore ha diritto di ispezionare qualunque merce contestata.

Art. 8 - Salute, Sicurezza e Ambiente

Si raccomanda di leggere e di seguire le indicazioni contenute nella scheda di sicurezza del prodotto.

L'Acquirente ha la responsabilità di assicurare l'applicazione delle leggi e normative locali.

Art. 9 - Condotta Etica e Morale

L'Acquirente deve assicurare il rispetto della normativa che disciplina la sua attività ed è di conseguenza l'unico responsabile amministrativo e legale in casi di non conformità con la normativa vigente. Il Venditore non è responsabile di eventuali inadempienze.

Art. 10 - Forza Maggiore

Le interruzioni del contratto per cause di Forza Maggiore non danno luogo a responsabilità alcuna per entrambe le parti, né ad indennizzi di sorta, purché tempestivamente notificate. La prestazione riprenderà immediatamente al venir meno delle suddette cause. Sono eventi di Forza Maggiore: calamità naturali, incidenti, incendi, esplosioni, alluvioni, tornadi, eventi bellici (conflitti dichiarati o meno), sommosse civili, scioperi, interruzione del funzionamento delle strutture preposte alla produzione per ingiunzioni della pubblica autorità, ed ogni occorrenza ritenuta Forza Maggiore dalla legislazione dello Stato del Venditore.

Art. 11 - Legge Applicabile

Ogni contratto e documento cui si applichino le presenti Condizioni Generali di Vendita è soggetto esclusivamente alla legge del paese del Venditore.

Versione 01-01-2015



Trova il tuo prodotto

Per quale tipologia di veicoli stai cercando un lubrificante?

Ricerca Prodotti Equivalenti

Per quale marca di veicolo cerchi un equivalente?
Cerca

Trova la specifica

Che tipo di specifica cerchi?
Cerca
Copyright © 2019 Rymax Lubricants
    Chiudi

    Cookie-settings

    Rymax Lubricants uses cookies to ensure an optimal userexperience.

    We would like to ask your permission to place cookies.

    More information.

    Accept Decline